sempreVerde.net

sempreVerde.net

Il nostro cuore è sempreVerde, anche su internet

sempreVerde.net RSS Feed
 
 
 
 

Acer japonicum

Vuole terreni molto freschi e profondi, ricchi di humus, ben drenati e non calcarei e località non molto soleggiate. Posizionare questa pianta in luogo semiombreggiato, dove riceva i raggi solari durante le ore più fresche della giornata.
Quello che colpisce di questo albero sono i colori. Le foglie presentano un bel verde in primavera-estate, ed un rosso accesso in autunno. Se dovete per forza esporlo in pieno sole evitate l’Acer Japonicum Aureum.

Annaffiare solo sporadicamente, lasciando il terreno asciutto per un paio di giorni prima di ripetere l’annaffiatura; quando si annaffia evitare gli eccessi, ma bagnare bene il substrato. Interveniamo ogni 4-5 settimane . Si consiglia di annaffiare solo gli esemplari giovani, o da poco posti a dimora; gli esemplari adulti in genere si accontentano delle piogge.

L’acero del giappone è di taglia piccola , e può raggiungere i 6 m di altezza;

l’Acer japonicum Aureum è di medio sviluppo e di lenta crescita. Il fogliame ha forma arrotondata con 8-9 lobi e colore giallo tenue.

l’Acer japonicum Aconitifolium è deciduo, di grande sviluppo, con foglia lobata, color verde che vira verso un colore rubino-cremisi d’autunno, passando dapprima attraverso il giallo e l’arancio.

Leave a Reply

Categorie

Apri | Chiudi

Pagine

Apri | Chiudi

Ultimi articoli

 

Agosto 2008
L M M G V S D
    Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Meta