sempreVerde.net

sempreVerde.net

Il nostro cuore è sempreVerde, anche su internet

sempreVerde.net RSS Feed
 
 
 
 

Castagno d’india - Ippocastano - Aesculus hippocastanum

Nonostante il nome comune di Castagno d’India, questo albero non è originario di tale regione, bensì dei monti della penisola balcanica, dell’Albania e del nord della Grecia.

Il nome ippocastano significa letteralmente castagna del cavallo ed indica l’impiego a cui erano destinati i suoi frutti, un tempo, nella turchia oppure rammenta la golosità che i cavalli mostrano verso questi semi.

È una pianta arborea a foglia caduca con fusto semplice e diritto alto fino a 30 metri, su 3 metri di circonferenza del tronco; i rami possono essere rivolti verso l’alto o più o meno orizzontalmente, talvolta l’estremità risale verso l’alto.

La chioma molto folta con corteccia liscia per molto tempo, grigiastra poi con screpolature a scaglie.
Le foglie sono opposte a due a due e hanno un piccolo picciolo lungo 15-20 cm, sono inoltre palmate-digitate, hanno cioè cinque-sette foglioline disposte come le dita di una mano; le foglioline sono obovate con l’apice acuto ed il margine dentellato; la centrale è sempre più grande delle altre.
I fiori sono riuniti in pannocchie terminali con l’asse rivolto verso l’alto a forma di piramide; sono molto abbondanti e compaiono tra aprile e maggio, ogni fiore ha cinque petali bianchi con macchiette rosa nella gola con antere arancioni.

I frutti sono ricci verdi con aculei poco pungenti, che contengono uno o più semi

Questa pianta preferisce i terreni profondi e freschi, e’ di rapida crescita, vive in media due secoli e comincia a fiorire intorno ai 15 anni. Deve essere esposta in posizioni molto soleggiate, si adatta anche a posizione in mezz’ombra.
Non necessità di annaffiatura accontentandosi dell’acqua piovana.

Leave a Reply

Categorie

Apri | Chiudi

Pagine

Apri | Chiudi

Ultimi articoli

 

Agosto 2008
L M M G V S D
    Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Meta